Chiacchierando con… Matteo Pedersoli

Dopo un poco di pausa, finalmente ritorno con una delle mie interviste agli atleti e uomini delle acque interne,

Chiacchierando con… Matteo Pedersoli

Dopo un poco di pausa, finalmente ritorno con una delle mie interviste agli atleti e uomini delle acque interne,

Raduno Nazionale de iNudisti 2014: il video

Dopo la prima esaltante esperienza dello scorso anno e l’interesse che la stessa ha poi suscitato nei nostri più o meno affezionati lettori e amici, anche quest’anno durante il nostro Raduno Nazionale un cineoperatore si è adoperato, nonostante le difficoltà aggiuntive determinata dal cattivo tempo, al fine di produrre il filmato del raduno.

Raduno Nazionale de iNudisti 2014: il video

Dopo la prima esaltante esperienza dello scorso anno e l’interesse che la stessa ha poi suscitato nei nostri più o meno affezionati lettori e amici, anche quest’anno durante il nostro Raduno Nazionale un cineoperatore si è adoperato, nonostante le difficoltà aggiuntive determinata dal cattivo tempo, al fine di produrre il filmato del raduno.

Ho incontrato Don Abbondio

Ho incontrato Don Abbondio

Porto l’automobile in assistenza per una piccola riparazione e mi trovo due ore da occupare in qualche modo. Decido di farmi una passeggiata lungo una strada che, passato un primo tratto cittadino, si inoltra in ambiente pedemontano.

Camminando lentamente osservo l’ambiente che mi circonda, le belle ville, le meno intriganti palazzine, i campi e le coltivazioni che non si penserebbe di poter…

View On WordPress

Chi si accontenta gode, ma la scuola?

Chi si accontenta gode, ma la scuola?

Emanuele Cinelli:

Non sempre i proverbi hanno ragione….

Originally posted on PEARL Galaxy:

 Chi vive a contatto con la scuola da almeno un paio di decenni si è ben reso conto di quanto la stessa abbia man mano abbassato inesorabilmente i propri obiettivi. Diversi e complessi i motivi, che, per giunta, si sono venuti a sovrapporre fra loro intersecandosi in vari modi e in varie misure. Mi limito a…

View On WordPress

Nudisti in azienda? Un valore aggiunto!

Nudisti in azienda? Un valore aggiunto!

IMG_0627Sebbene in Italia non si abbia notizia di licenziamenti fatti per il solo motivo “praticava il nudismo”, è pur sempre vero che non pochi nudisti hanno ricevuto pressioni particolari, sollecitazioni a stare attenti, inviti a non farlo più, minacce più o meno velate di allontanamento se fossero nati dei problemi con clienti o utenti: “non possiamo permetterci cattiva pubblicità” la logica di fondo…

View On WordPress

Nudisti? Tutti maniaci!

Quando qualche sito, rivista, quotidiano o radio non nudista prova ad affrontare il tema del nudismo o riporta notizie inerenti al nudismo tra i tanti commenti positivi o quantomeno tolleranti, spesso ne compaiono diversi di sopraffina saggezza (uno per tutti: “che il naturismo, si trasformi in libertinaggio, scambi di coppia e indiscriminazione sessuale è pacifico”), o di elegante formulazione…

View On WordPress

Giorno verrà, tornerà il giorno in cui…

Altro mio vecchio articolo di montagna in buona parte ancora attuale. Fino a non molti anni fa pochi o nessuno parlavano dell’avventura, era un termine comunissimo, tanto comune da non avere un particolare peso nei discorsi, un particolare effetto sulla gente.

Giorno verrà, tornerà il giorno in cui…

Altro mio vecchio articolo di montagna in buona parte ancora attuale. Fino a non molti anni fa pochi o nessuno parlavano dell’avventura, era un termine comunissimo, tanto comune da non avere un particolare peso nei discorsi, un particolare effetto sulla gente.

Divagando - Come tra i granelli

Divagando – Come tra i granelli

(Loro mi sorridono, come perline che vivono l’ilarità col riflesso della luce del sole…)

Giorni d’agosto e per l’esattezza sono trentuno. Pillole d’immenso tra le dune di miei ed altri piedi smossi in profondità. Uno scavo da sovrappeso rispetto al passaggio sul molle. Sembra che l’impronta lasciata sia più voluta dai granelli di sabbia che dallo stesso piede.

Loro sono così, si spostano…

View On WordPress

Le ricette del “Cuoco Nudo”: “Mi sono superato”

Trattandosi di un piatto unico (primo e secondo insieme), questa ricetta utilizza dosi abbondanti. Ingredienti (per quattro persone)

Le ricette del “Cuoco Nudo”: “Mi sono superato”

Trattandosi di un piatto unico (primo e secondo insieme), questa ricetta utilizza dosi abbondanti. Ingredienti (per quattro persone)

Nudismo e… vipere!

Nudismo e… vipere!

Questo è un argomento che mi è stato espressamente richiesto da una mia amica: lei ha paura delle vipere e si chiede come io possa andare in giro nudo per i monti.

Cosa fa un nudista se incontra una vipera? Evidentemente le stesse cose che fa un qualsiasi altro escursionista, o, più in generale, una qualsiasi altra persona: si ferma, la osserva e attende che si allontani (lo fa sempre e se non lo…

View On WordPress

Quando il nudo non è più nudo

Quando il nudo non è più nudo

La pratica quotidiana della nudità ci porta a notare con molta chiarezza la differenza fra la definizione standard, oggettiva di nudo riportata dai dizionari e le connotazioni concresciute spontaneamente o coltivate ad arte; a notare con molta chiarezza quanto anche il sesso sia innescato dal concetto che abbiamo di nudo, dai brisigolini della prima adolescenza alle bave senili.
Da sola la pratica…

View On WordPress

Tiepida alba d’un giorno di luglio

Tiepida alba d’un giorno di luglio

L’aria mi avvolge, nudo, di fresco, il sole m’indora di luce la pelle.
Calpesto trifogli con fiori color di vinaccia, morbidi sotto le piante.
È l’alba da poco: son vivo con mille altri vivi: assorbo tutto che vedo.
Non penso, non mi vengono altri pensieri, saziato di luce e di verde.
Leprotti fuggono a scatti al mio arrivo, astuti e timidoni, vispi, festosi.
Non c’è anima viva, né io mi sento…

View On WordPress

Orgogliosamente Nudi 2014: relazione del soggiorno al Rifugio Prandini

Orgogliosamente Nudi 2014: relazione del soggiorno al Rifugio Prandini

IMG_7100.jpg

Foto di Emanuele Cinelli

Pendulo, cotonoso, bianco, il piccolo batuffolo si confonde con gli altri mille suoi simili formando una sfilacciosa, informe, discontinua massa bianca che si staglia nel verde intenso dell’acquitrinoso prato da torbiera. Grigie e dure placche rocciose dolcemente o imperiosamente dal prato s’innalzano perdendosi nell’azzurro intenso del cielo terso. Lontano, sopra…

View On WordPress

La nudità non è impudicizia

La nudità non è impudicizia

Originally posted on Essere Nudo:

Amore e responsabilità

Poiché è creato da Dio, il corpo umano può rimanere nudo e spogliato, eppure preserva intatti il suo splendore e la sua bellezza.

La nudità come tale non dev’essere equiparata all’impudicizia.

C’è impudicizia soltanto quando la nudità svolge un ruolo negativo rispetto al valore della persona.

Il corpo umano non è una fonte di vergogna.

L’impudicizia, così…

View On WordPress

Poesie: Corri uomo

Corri uomo, corri!

Ma dove corri, dove vai,
non hai più tempo ormai.

Fare, disfare, rifare,
non c’è più tempo per pensare.

Spogliati uomo,
abbandona l’animo corrotto,
lascia i panni del condizionamento,
togli le vesti che l’apparenza ingannano.

Torna, uomo, alle virtù del tempo,
alla saggezza della natura.

Torna, frena, torna!

Emanuele Cinelli – 30 giugno 2014

View On WordPress